Home NOTIZIE Nuovi arrivi SUB HOP - Corporate Beer Sucks

SUB HOP - Corporate Beer Sucks

Nuovi arrivi
Scritto da Lorenzo Fortini   
Venerdì 04 Luglio 2014 11:27

alt

 

Non ce ne vorranno spero quelli di Elysian Brewery se prendiamo in prestito la loro parafrasi del celebre statement di SUB POP (Corporate Music Sucks) - etichetta madre del grunge e di quei Nirvana che hanno cambiato la faccia della musica e del mercato indipendente - ma ci sembrava  giusto supportare l'arrivo di Sub Hop come merita tale stazza di nome, ibridato dalla grande etichetta di Seattle con il nostro ingrediente preferito... e comunque, corporate beer sucks, c'è poco da fare.

E' arrivata finalmente. La prima birra commissionata da Ales & Co a Brewdog e prodotta in lotto unico tutto per noi. Nata grazie al supporto inestimabile dei ragazzi del Circolo del Luppolo di Mantova che sono riusciti a dare forma alla nostra idea di una birra che mancava... ne abbiamo viste passare di ogni, da quella fatta con il caffè di Zibetto (eco!) a quelle con i marshmallows per finire a quelle affinate in fondo al mare, di conseguenza era ora che qualcuno pensasse ad una... strong lager luppolata e morbida. 

Ebbene sì, in totale controtendenza all'attuale inacidimento di tutto (movimento che in ogni caso ci vede super favorevoli, quando fatto bene...) ecco una grande birra in cui l'alcol e la morbidezza la fanno da padroni, con una luppolatura elegante ma sommessa (da qui il "sub") e un malto non troppo strutturato, per una leggerezza da 9,0%. Abbiamo voluto soddisfare chi ci ha sempre chiesto una birra così e che non siamo mai riusciti ad accontentare, ma era anche una sfida nell'ottenere una birra di ottimo livello, all'interno di uno stile così "loser".

Ci voleva l'opera certosina di Marco Bellini e soci per realizzare questa birra controversa, massiccia e allo stesso tempo delicata ed inviare a Brewdog la ricetta definitiva con tanto di campioni a corredo. Poi non contenti, per controllare che il tutto non andasse male per qualche malto scuro di troppo, si sono presi l'aereo per fare la cotta direttamente da Brewdog.

 

Ales--Co-Picture---10-07-13-ok

 

 

hops

 

 

mash

 

Dopo vari assaggi e invii di campioni, al termine di una lunga maturazione, il risultato finalmente è stato messo in bottiglia + keykeg e ci è arrivato in questi giorni.

Le prime pinte saranno spillate in anteprima esclusiva al Brewdog Bar di Firenze già a partire da questo fine settimana, perciò chiunque volesse incontrare questa signora da 9,0% può farsi avanti, magari portatevi una camicia a scacchi, qualche vinile della costa nord ovest datato 1989 / 1993 e un distorsore... magari riuscirete a scambiarli con qualche pinta.


Ultimo aggiornamento Venerdì 11 Luglio 2014 15:28