Home NOTIZIE

Notizie

Le prime Real Ale in lattina al mondo certificate dal Camra sono di Moor Beer!

Notizie dai birrifici
Scritto da Giorgia Croce   
Mercoledì 05 Ottobre 2016 11:34

 

 

Il formato introdotto poco più di un anno fa da Moor Beer ha convinto anche il CAMRA, Compaign of Real Ale (clicca qui per saperne di più), che ha riconosciuto al birrificio di Bristol il primato mondiale di Real Ale in lattina! Felice per il il risultato raggiunto il birraio Justin Hawke afferma che si è trasferito in Inghilterra proprio per il suo amore verso le Real Ale e per questo motivo nel momento in cui ha deciso di mettere le proprie birre in lattina, la via da seguire era soltanto una, ovvero produrre birre can-conditioned (aggiunta di lievito vivo per riattivare la fermentazione e renderla carbonata).

Siamo davvero orgogliosi per il riconoscimento ottenuto da Moor Beer, vista la nostra condivisa grande passione per le Real Ale, all'origine anche della nascita di Ales & Co. Da oggi, anche se avrete quindi in motivo in più, anche se sappiamo che non ne avete bisogno, per scegliere una Moor in lattina... vi sentirete ancor più in Inghilterra!

Per soddisfare tutti gli assettati è appena arrivato un nuovo carico con il quale è stata riassortita la liena delle lattine e dei fusti. Scarica qui il file disponibilità.

Ultimo aggiornamento Mercoledì 05 Ottobre 2016 12:44
 

Nuovo carico Rogue arrivato... con un piacevole ritorno!

Nuovi arrivi
Scritto da Giorgia Croce   
Lunedì 03 Ottobre 2016 13:01

 

 

Il reparto statunitense di Ales & Co si è appena ripopolato con un nuovo carico da Rogue Ales. Oltre al rientro delle produzioni storiche a cui siete affezionati, come Dead Guy Ale, Brutal Ipa e Hazelnut Brown (sia in bottiglia 0,355lt che in fusto 20lt kkeg), è stata riassortita la molto apprezzata serie delle Ipa luppolate, rispettivamente 4Hop (bott. 0,65lt e fusto kkeg 20lt), 6Hop (bott. 0,65lt), 7Hop (bott 0,355lt, 0,65lt e fusto kkeg 20lt) e 8Hop (20lt kkeg).

A questo bel panorama di prodotti si aggiunge anche un'amata Pale Ale che da tempo mancava all'appello in casa Ales & Co. Stiamo parlando di Juniper, Pale Ale prodotta con bacche di ginepro che unisce una buona struttura maltata con una fresca ed elegante vena erbacea.

Siamo pronti per affrontare il nuovo assalto alla merce appena arrivata dall'Oregon. Affrettatevi perchè il prossimo carico è previsto non prima di novembre!

Ultimo aggiornamento Lunedì 03 Ottobre 2016 16:49
 

Tùtt Insèma..prima White Ipa dei Brewdog Bar italiani in collaborazione con il Birrificio Lambrate

Ultime
Scritto da Giorgia Croce   
Venerdì 23 Settembre 2016 15:31

 

Nessun nome poteva essere più bello, aggregante e “lambrate stile” di Tùtt Insèma per la prima collaborazione dei Brewdog Bar italiani con un birrificio italiano, e che birrificio!! I ragazzi del Birrificio Lambrate hanno ospitato i manager di Brewdog Bologna, Firenze e Roma, per una brassata in compagnia. L’idea di base era una White Ipa di 5,5% con luppoli americani. Il risultato è una birra con tutto il carattere italiano, preciso e schietto del birrificio meneghino, un'aromaticità e una luppolatura ampie, decise ed esotiche, come piace ritrovare nel bicchiere ai Brewdog Bar o farvi scoprire nelle loro tapline.
Per coloro che amano le due anime di questo gruppo di amici, qui unite per una produzione limitata, è da non perdere l’evento del 29.09.16 con il lancio in contemporanea di Tùtt Insèma nei tre Brewdog Bar italiani, nei due locali di Lambrate a Milano, e, per chi si trovasse in Germania, a Berlino presso Birra – Italian Craft Beer.

Qui sotto invece il tour di presentazione Tùtt Insèma nelle varie città, con tutti i protagonisti presenti:

29.09.2016 presso Birrificio Lambrate a Milano

30.09.2016 al Brewdog Bar Bologna

01.10.2016 al Brewdog Bar Firenze

02.10.2016 al Brewdog Bar Roma

Ultimo aggiornamento Giovedì 29 Settembre 2016 11:35
 

Partito Terra Madre Salone del Gusto 2016..e tanti anche gli appuntamenti birrari!

Eventi
Scritto da Giorgia Croce   
Giovedì 22 Settembre 2016 22:20

 

 

E' partito Terra Madre Salone del Gusto 2016, principale evento gastronomico di respiro internazionale. Grande novità di questa edizione è l'uscita dalle mura del lingotto per immergersi nel meraviglioso contesto della città di Torino. Mercato dei produttori e presidi internazionali vi delizieranno fino a lunedi al parco del valentino, mentre i laboratori del gusto si divideranno per aree tematiche in vari luoghi della città. Anche quest'anno la proposta birraria è varia con una possibilità di confronto e assaggio nelle attività laboratoriali unica e stimolante. A questo proposito, vi segnaliamo i momenti in cui avrete modo di incontrare anche i nostri birrifici internazionali.

venerdi 23/09/16 ore 12.00 a Eataly Torino Lingotto: Born in the Usa: la vera storia della birra artigianale in America: Laboratorio che ripercorre la storia delle prime Craft Breweries statunitensi e dei suoi protagonisti. tra questi non potevano mancare Stone Brewing e Rogue Ales.

venerdi 23/09/16 ore 15.00 a Eataly Torino Lingotto: Dogfish Head e Stone Brewing: Coast to Coast: Bella chiacchierata tra Sam Calagione di Dogfish Head e Greg Koch di Stone Brewing. Riflessioni, ricordi e progetti di due birrifici che hanno fatto la storia delle birre luppolate della West Coast.

domenica 25/09/16 ore 18.00 a Eataly Torino Lingotto: Master of Food – Birra in lattina? Yes we CAN!: Confronto tra vari stili in lattina e approfondimento sulle qualità del pack che sta sconvolgendo il mondo birrario. Tra i birrifici in degustazione: Beavertown Brewery, Mikkeller, St. Austell Brewery e Stone Brewing Berlin.

La birra buona, l'atmosfera magica, la proposta gastronomica internazionale, le splendide vie di Torino.... i presupposti per un'edizione indimenticabile direi che ci sono.. Buon Salone del Gusto a tutti gli amanti del buon cibo!

 

 

Stone Brewing Berlin è realtà!

Eventi
Scritto da Giorgia Croce   
Martedì 13 Settembre 2016 12:49

 

 

Eccoci qui, dopo lunga attesa e trepidazione dal primo annuncio e dopo i primi arrivi di prodotto berlinese, possiamo dare con grande gioia il nostro benvenuto a STONE BREWING BERLIN.  Momento indimenticabile e storico per il birrificio californiano che presenta tutta la sua nuova anima berlinese. Le prove generali sono finite e il sogno di Greg Koch e Steve Wagner, fondatori di Stone Brewing, di un progetto europeo è ora tangibile ed pronto ad entrare nella quotidianità di appassionati, curiosi o passanti. Stone ha colto la sfida dei tedeschi, inizialmente increduli di fronte al fatto che degli americani volessero aprire un birrificio in Germania, patria storica per la birra, ed è entusiasta di poter far conoscere lo spirito Stone a queste latitudini. E' con molta carica quindi che inizia questa bella avventura, domani festeggiata con staff e amici, che mette a disposizione la macchina produttiva di riferimento per tutta la distriuzione europea di birra Stone e un Garden Bistrò ampio, con più ambienti (interni ed esterni) pensati e organizzati in modo diverso. 2400 mq di superficie che ospitano un vasto giardino, una sala principale con 65 spine, un "Library bar" per rilassarsi con 25 spine e una grande sala per eventi.

La produzione, oggi in attesa dell'uscita di Go to Ipa (Session Ipa da 4,5%), è partita alcuni mesi con le storiche Stone Ipa (Ipa da 6,9%) e Arrogant Bastard Ale (Strong Ale da 7,2%) e si è arricchita da diverse settimane anche di Cali-Belqigue Ipa (Ipa da 6,9%) e Ruination Ipa 2.0 (Double Ipa da 8,2%).

Siamo felici ed euforici per questo passo storico del birrificio statunitense all'interno panorama brassicolo europeo. L'evangelizzazione all'alta qualità luppolata di Stone è iniziata!

Ultimo aggiornamento Martedì 13 Settembre 2016 16:57
 
<< Inizio < 1 2 3 4 6 8 9 10 > Fine >>

Pagina 6 di 29