Home NOTIZIE Notizie dai birrifici UNIQCAN, da Stone Berlino un nuovo progetto in esclusiva per l’Europa!

UNIQCAN, da Stone Berlino un nuovo progetto in esclusiva per l’Europa!

Notizie dai birrifici
Scritto da Antonella Piscitello   
Lunedì 10 Settembre 2018 15:53

alt

Potrebbe essere una buona idea organizzare un Week End a Berlino nelle prossime settimane: Stone Brewing Berlin ha organizzato per tutti noi una grande festa di compleanno sabato 15 settembre, per celebrare i primi due anni in Europa! Stone Brewing, l’iconico birrificio californiano che ha dato vita alla “generazione luppolata” noto per le sue birre audaci, di grande carattere e “luppolo-centriche” conosciuto e ammirato sia per i suoi prodotti, sia per aver mantenuto nel tempo un impegno costante nel garantire ai suoi fan le migliori birre possibili sempre al massimo della freschezza. Proprio per far questo ha deciso nel 2015 di aprire una nuova sede: un birrificio a Berlino pensato per poter offrire ai fan europei birre freschissime, disponibili tutto l’anno al picco del loro potenziale. Nascono a Berlino tutte le birre della core line Stone, da Stone IPA alla graffiante Stone Arrogant Bastard a cui si aggiungono spesso nuovi progetti in esclusiva per l’Europa. Uno di questi è UNIQCAN. Con questo nome si uscono “Unique”, tutte le release sono one shot, birre uniche in quantità super limitate, e “can” in quanto è stato creato un packaging esclusivo, lattina da 0,50 lt. con uno stile inconfondibile.


È un progetto che lascia grande spazio di sperimentazione ai birrai e apre il birrificio a tante collaborazioni con realtà da tutta Europa. Il programma prevede una release al mese con birre di grandissimo carattere in arrivo, oltre che nel formato dedicato (latt. 0,50 lt.), anche in Key Keg da 30 lt disponibile per tutti coloro che, avendo la cella, riescono a garantire che la catena del freddo non venga interrotta e che la birra sia al massimo del suo potenziale, dal primo all’ultimo giorno di vita. La prima birra della serie è stata Stone Tangerine Express IPA, freschissima IPA in cui l’aggiunta di ananas e mandarino si combina con le note intensamente tropicali dei luppoli utilizzati. Leggera e beverina al palato con una chiusura di grande equilibrio, amara ed eccezionalmente pulita. Quince - Essential Hazy Ale è invece, la prima delle collaborazioni in programma, in questo caso con il birrificio francone Hancraft&Co. Una birra che “infrange le regole” del Reinheitsgebot - il cosiddetto “editto di purezza” che dal 1516 definisce l’identità della birra in Germania; Hazy Ale prodotta con aggiunta di mele cotogne, frutto a cui i due birrai (Thomas Tyrell di Stone Brewing e Hans Miller di Hanscraft&Co) hanno voluto ridare luce e luppolata con varietà americane e tedesche. Piena al palato, dal profilo intensamente juicy in cui i sentori della frutta aggiunta bilanciano la complessità della luppolatura. In più con l’arrivo di Settembre e in onore ad un autunno che sta arrivare, Stone propone una nuova UNIQCAN: CoCo- Pow! Porter. Brassata con scaglie di cocco tostate e chicchi di caffè che arricchiscono ancora di più le note maltate tipiche di questo stile. È una birra piena in cui si ritrova tutta la carica necessaria ad affrontare un nuovo settembre. Anche CoCo- Pow! Porter, come le altre lattine della serie UNIQCAN, per garantire la massima espressione aromatica ha una scadenza limitata. Il calendario di Stone Brewing Berlino è sempre più intenso, ricco di nuove birre ed eventi a cui partecipare costruiti intorno alle birre che amiamo. Proprio per tenerci aggiornati e non perdere nessuna delle novità sono nate su Facebook e Instagram le pagine Stone Brewing Italy, dedicate in esclusiva al nostro paese e da tenere assolutamente d’occhio!


Ultimo aggiornamento Lunedì 10 Settembre 2018 16:03